martedì 21 aprile 2009

BUON COMPLEANNO BLOG

È passato un anno ma mi sembra ieri, di questi tempi il nostro
internauta autodidatta, nonché speleologo affermato,
al secolo Gianfranco Fancello mi diceva
”te la senti di scrivere poche righe per dare il benvenuto
nel nostro blog e per parlare del raduno regionale di Urzulei?”
Detto fatto butto giù poche righe che, in realtà,
per dovere di cronaca, rappresentano il secondo post
nella giovane vita del nostro blog, visto che
il primo in assoluto l’ha scritto il creatore nonché
amministratore (sempre di Gianfranco F. si parla).




“Un benvenuto a tutti gli speleonavigatori….”,
questo era il mio personale esordio sul blog…che dire…
il blog è cresciuto tantissimo, assomiglia ad un vero e proprio sito,
il nostro fac-totum in questi mesi l’ha reso sempre più
ricco e aggiornato, con il tempo son stati aggiunti
un sacco di contenuti che vanno dal traduttore di Google,
alla cartina per identificare la sede, dal conta-visitatori
ai nostri video, dalla galleria fotografica ai link di
collegamento ai video di you tube in materia,
dalle previsione meteo ai diversi link di speleologia
e non solo e tante altre notizie preziose.
In questo anno trascorso assieme siamo cresciuti anche come gruppo,
numerose sono state le escursioni speleo (corso di I° livello incluso),
i trekking, canyoning, gli avvenimenti extra-speleo,




tutti puntualmente documentati e soprattutto pubblicati.
Personalmente ritengo che la lettura dei post e dei commenti
collegati è un importante segnale della vitalità del blog stesso,
il quale numeri alla mano gode di ottima salute.
L’aver scritto in un anno di tempo circa ottanta post,
che statisticamente parlando corrispondono ad oltre 1,5 alla settimana,
è un grande risultato di cui noi C.S.A.D. dobbiamo essere fieri.


Non volendo essere retorico ma molto pragmatico
mi sento di ringraziare personalmente e, naturalmente,
a nome del gruppo tutti coloro che hanno partecipato
più o meno assiduamente rendendo “più vivo” il blog
con i loro interventi; inoltre, senza voler far torti a nessuno,



faccio un’unica citazione d’obbligo per l’ideatore,
nonché amministratore-curatore ecc…, insomma
un grazie a Gianfranco Zorvinu è d’obbligo visto l’impegno
che questi compiti comportano… e dopo questa “sviolinata”
giovedì sera cumbidasa…
Concludo questo intervento con due considerazioni personali:
- la prima, da quando è stato installato il contatore abbiamo un’idea,
numericamente parlando, più precisa dei nostri visitatori,
sono numerosi (Gianfranco mi ha parlato di una media
di circa 35-40 visitatori al giorno), molti però sono restii
a lasciare i commenti, rivolgo a loro un piccolo appello ad abbandonare
la timidezza e a scrivere qualcosa, semplicemente
quello che uno si sente al momento…



- secondo (ed ultimo) appunto… è sempre presente nella mia mente,
è un post a cui darei idealmente l’oscar o se preferite
il premio di primo classificato, per la grande capacità di
coinvolgimento e di emozioni che si prova alla sua lettura …
si tratta dell’articolo che Luciano ha scritto per la due giorni a VPF,
pubblicata il 18 luglio, un resoconto al tempo stesso
divertente, passionale, in una parola unico.
Ecco, dopo quanto scritto voglio lanciare una piccola “provocazione”,
senza togliere niente a quelli che hanno scritto gli altri post
(tra cui anche il sottoscritto) ed anche per “movimentare” il dibattito,
chiedo ai nostri speleonavigatori se vogliono stilare
una loro personale classifica…tanto il primo classificato
non vince niente lo stesso…
Alla prossima
Gianluca Serra

Eh si, il blog che ho iniziato per gioco una sera di Aprile,
è cresciuto più di quanto mi aspettassi, il mio blog è diventato
il diario di viaggio di tutto il CSAD e non solo,
ho iniziato quando sapevo a malapena cosa fosse un blog
e ne ho scoperto le potenzialità solo col tempo.
Più è cresciuto e più il mio lavoro è diventato importante e duro,
dovendo crescere sia come quantità ma anche come qualità,
visti i dati che giornalmente posso constatare.
Il primo post l’ho pubblicato il 21/4/2008.
l’ occasione era perfetta, dovendo raccontare
il triangolare di calcetto che avevamo appena organizzato
insieme agli amici del GSAGS e dello SCOr, poi è stato un
susseguirsi di racconti e curiosità, di foto e commenti per un intero anno.
I post pubblicati, compreso quest’ultimo, sono ben 81,
come ha scritto Gianluca, una media di 1,5 a settimana.


Purtroppo a suo tempo non riuscii a caricare un contatore
valido e quindi i dati sui contatti iniziarono solo a novembre,
ma sono comunque indicativi dello stato di salute del nostro
piccolo blog e del gruppo.. con una media di 38 contatti al giorno
(tetto massimo raggiunto 103 contatti in un solo giorno)
viaggiamo a una media annuale di 13942 !!.. e la media continua a salire.
Ho dovuto caricare un traduttore visti i contatti segnalati
da tutto il mondo, tra cui Germania, Francia, Spagna,
Ungheria, Svizzera, Romania, Svezia, USA, Canada,
Argentina, Brasile, Nicaragua, Cile, Perù, Malesia,
Taiwan, Singapore, Korea, Hong Kong ecc… ecc…
Ho e abbiamo sempre cercato di raccontare le nostre avventure
nel modo migliore, facendo appassionare sempre più persone,
anche non speleologi e i risultati sono arrivati.
Voglio ringraziare tutti coloro che in questo anno mi hanno
aiutato scrivendo i post che poi avrei pubblicato, chi mi ha
inviato via via le foto per rendere questi post indimenticabili,
chi ha commentato i nostri racconti e come Gianluca vorrei
chiedere ai nostri tanti visitatori di lasciare un piccolo segno,
un saluto, un pensiero, anche questo ci aiuterà a crescere.


Illustrare 12 mesi di divertimento con poche foto non era facile,
perciò l’ho fatto con questo piccolo omaggio ai
protagonisti dei nostri racconti.
il filo conduttore di questo video e di tutte le nostre escursioni è il sorriso,
immancabile nelle avventure CSAD


video




Grazie
Gianfranco Fancello

17 commenti:

  1. Un saluto da Roma

    Isa e Bruno

    Ciaooooo Gianfriiii!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Sembra ieri, ho scritto, ma è vero il tempo passa talmente veloce che (forse)neanche c'è ne accorgiamo; comunque di una cosa son certo, per me il blog è un appuntamento fisso, a volte le cose che scriviamo/leggiamo possono sembrare scontate, spetta ai lettori-visitatori animarlo, perciò rinnovo l'invito del post, leggete e commentate...
    Ps.bravo Zorvinu per il video, ma che razza di musica hai messo????

    RispondiElimina
  3. Presideeee.. ma che ne vuoi sapere tu di musica, è roba per "noi" giovani.... ;-) e poi il titolo è SMILE... perfetto per il video

    RispondiElimina
  4. Io continuo a non sentire niente..maledette queste casse, pero' mi son goduta tutte le belle immagini.
    Grazie davvero Gianfra x aver dato al gruppo e non uno strumento cosi' splendido come il blog per vivere, sentire e respirare la magia anche da lontano..
    Un abbraccio a tutti,
    Mara

    RispondiElimina
  5. Buon compleanno al blog!

    Complimenti a tutti gli "animatori" di queste pagine.

    Mi piacciono i piani ben riusciti!

    Carlo

    RispondiElimina
  6. AUGURI agli amici del CSAD! Complimenti per il blog, per l'impegno con cui ogni lunedi o martedi non mancate all'appuntamento con noi curiosi lettori, per i racconti interessanti e divertenti, per le foto...
    Bravo Gianluca per il bel resoconto e bravo Gianfranco, ottimo amministratore e narratore! Un saluto a tutti.
    Giovanna

    RispondiElimina
  7. Che dire.....
    non poteva mancare il mio commento....
    Un inchino ai narratori..... e ai fotgrafi... che danno una grossa mano a questo blog...
    BRAVIIIII Tutti....
    Un grosso saluto da una vostra grande ammiratrice....
    Elsa

    RispondiElimina
  8. eeeeh quanti complimenti!!! e il regalo dov'è???

    RispondiElimina
  9. .....te lo dò io il regalo te lo dò!!!!!
    Mi ricordo un pò di anni fà che uno di noi aveva fatto la proposta di fare il sito..subito la risposta di un'altro..guarda che servono anche le cose da metterci su..( del tipo una cosa insormontabile ) ed ecco,Gianfranco ha creato quello che mancava, una bella finestra con le favole sullo sfondo, favole vere, vissute e piene di entusiasmo che una grande Amicizia riesce a creare. Un'anno non vediamolo come un traguardo ma come stimolo per fare tanto e tanto altro ancora per raccontare sempre dentro il nostro Diario. Come i "vecchi" anche i "nuovi" hanno l'onere di portare avanti le idee, i progetti..proponete, proponete sempre e mandatele a termine, siate sempre uno stimolo e un punto di riferimento..anche così si autoalimenta la passione..

    RispondiElimina
  10. Auguri al blog, .......................................................... vincenzo

    RispondiElimina
  11. Buon compleanno Luciano!!
    E anche al blog

    Gianfranco C

    RispondiElimina
  12. Vai Gianfranco!!!!! Continua così e non ti fermare!!! Un abbraccio da Andrea Scatolini - Scintilena

    RispondiElimina
  13. ciao Andrea!! che piacere poter pubblicare un tuo commento... GRAZZZZZIE!!! ci vediamo a Urzulei?? così ce ne beviamo un altro paio dopo Imagna....

    RispondiElimina
  14. Non ci vengo a Urzulei... Ssssttthh...
    Non lo dire a nessuno! Oggi sto pure a letto con la sciatalgia... so' vecchio!
    Ciao!

    RispondiElimina
  15. auguri anche da parte mia, ottimo lavoro mg
    http://mglobba.iitalia.com

    RispondiElimina
  16. Buon compleanno anche dal GGCR, auguri!! Luca

    RispondiElimina
  17. Buon giorno a tutti voi.Un immenso abbraccio a tutti gli amici del CSAD. Mi presento sono il nipote del grande speleo, oramai in pensione, Graziano Murgia. Nonostante la profonda amicizia che mi lega con il Consigliere e con il direttore di scuola è la prima volta che mi capita di esplorare questo magnifico sito. Ho passato lunghi periodi nella meravigliosa Sardegna, e questo vostra vetrina mi riporta indietro nel tempo. Riuscite con le vostre immagini e con la passione che trasuda dalle vostre lettere a trasmettere emozioni di altri tempi. Sono scorci di una terra che regala meravigliosi panorami e una ricchezza sotterranea, da voi esplorata, alla quale ognuno non puo' che affascinarsi. Grazie di tutto e confido nel vostro lavoro con la speranza di poter ammirare da lontano queste rare meraviglie. Massimiliano

    RispondiElimina

Caro utente, ti ricordo che a fine commento dovrei scrivere il tuo nome. in caso contrario il tuo commento non verrà pubblicato. Grazie